Stampa
Boro (B) solubile in acqua 17 %

 

Da utilizzare soltanto in caso di bisogno riconosciuto. Non superare le dosi appropriate.

CARATTERISTICHE:
Concime estremamente solubile in acqua indicato per prevenire o combattere le carenze di Boro. Il suo impiego favorisce la sintesi degli zuccheri e delle proteine vegetali, migliora la germinazione e favorisce l’allegagione. Particolarmente avide di questo elemento sono le colture di olivo, vite, bietola, mais poiché la sua carenza provoca il mal di cuore nella barbabietola, acinellatura, colatura, necrosi degli acini nella vite, suberosità in alcuni frutti e mancata fecondazione nel mais con conseguenti minori rese. Nel sedano e nella lattuga evita l’imbrunimento delle foglie.

DOSI CONSIGLIATE E MODALITA’ DI IMPIEGO:
APPLICAZIONE FOGLIARE

COLTURE PERIODO DOSE
Arboree Nelle prime fasi vegetative e in pre-fioritura, o in occasione di fisiopatie dovute a carenza di Boro 2-2,5 Kg/Ha
Orticole In pre-fioritura e dopo l’allegagione 200 g/hl
Floricole In occasione di fisiopatie dovute alla carenza di Boro 150-200 g/hl
Cerealicole e industriali Nelle prime fasi vegetative e prima della chiusura delle file 2,5 Kg/ha


Il dosaggio è riferito per circa 1000 lt d’acqua per ettaro.


IN FERTIRRIGAZIONE

nelle stesse epoche, o in presenza di carenze di Boro, alla dose di 2,5 Kg/Ha

In ambiente protetto, (serre, tunnel ecc..), ridurre le dosi consigliate del 20-25 %. L’applicazione fogliare del prodotto va effettuata nelle ore più fresche e serene della giornata.

MISCIBILITA’:
Il prodotto è miscibile con tutti i fertilizzanti sia organici che minerali, con gli altri microelementi e con i più comuni antiparassitari ed erbicidi; tranne quelli a reazione alcalina e con gli oli minerali. In abbinamento con altri formulati, si consiglia di eseguire delle prove di miscibilità con piccole quantità di prodotto prima dell’uso in pieno campo.



Tags